3 gennaio 2014

Listography # 1 - Firsts

The Life In A Year
Per ulteriori info cliccate sul banner!

Inauguro oggi una nuova rubrica per perdere del gran tempo, perché son priva di fantasia e per far sì che tutti si facciano ancor di più i fatti miei. Come se già non raccontassi abbastanza.
L'idea l'ho spudoratamente copiata dalla bella Nadia - e la bella Nadia lo sa. 
Il progetto consiste nel creare una lista a settimana per un anno (trovate tutto spiegato qui). Lista che può contemplare qualsiasi cosa: dalle pulizie da fare ai film preferiti. L'argomento viene suggerito da questo simpatico libro: Listography - Your life in lists, che trovate in vendita anche su Amazon e che non fa altro che nutrire le mie nevrosi. Ed è per questo che già lo amo.
Siccome però sono poraccia ho aspettato che lo comprasse Nadia e ogni martedì, giorno da lei scelto per pubblicare la lista, le ruberò la lista e, a mia volta, la pubblicherò. Sempre che mi piaccia.

Qui potete trovare il primo post a riguardo.
E quindi, cominciamo. Ecco la prima.

Firsts

● First car
Io sono una cagasotto e sebbene abbia la patente non guido. Da questo ne consegue che non ho una macchina mia. Anche perché, ora come ora, nemmeno potrei permetterla. Le pochissime volte che ho guidato, però, l'ho fatto con la macchina dei miei per cui potrei dire che la mia prima macchina sia (stata) una Opel Meriva. Ho anche guidato un suv-nonricordoquale in Canada. Ma li il cambio è automatico quindi non vale, ché è come guidare le macchinine al luna park. Se potessi scegliere, però, vorrei una macchinina piccina. Col cambio automatico. Appunto.

●  First kiss
Dodici anni. Casetta sull'albero. Il ragazzino più bello della classe. Il giorno dopo mi ha scaricata.
Ora, però, io sono figa e lui sembra un tronista. Mi è andata bene. E poi baciava di merda.

●  First drug 
Non lo so. In gioventù ho provato incoscientemente un po' di tutto e penso di poter dire che la LSD sia stata la prima. Ma non ne sono sicura. Ero giovane e sciocca. Ora penso che ero solo una povera sfigata ma va be', si cambia. Nonostante non ne faccia uso da almeno otto anni non le guardo negativamente. Mi fa solo un'enorme tristezza chi si vanta di farne uso, chi deve farlo sapere al mondo, chi crede di essere figo.

●  First religion
Non ne ho. Attualmente. Né mai avuta in passato. Non sono stata battezzata, non ho mai seguito il catechismo né vissuto le tappe della maggior parte delle persone che ho attorno. Mi son sempre, però, sentita molto spirituale e la prima religione che davvero mi abbia incuriosita è stata il buddhismo e in seguito l'induismo. Anche se non le chiamerei religioni.

●  First best friend
Se escludiamo le amichette e gli amichetti d'infanzia che sono stati tanti e importanti penso di poter dire il primo migliore amico sia arrivato a diciotto anni. Si chiama D. e ancora c'è.

●  First telephone
Una roba immonda della Motorola, ereditata da mio fratello nel 1999, con uno schermino minuscolo, delle suonerie terribili e senza t9.

●  First book
Il libro con la storia dei Tre porcellini. Se mi sforzo me lo ricordo ancora a memoria.
C'erano una volta tre porcellini, Timmy, Tommy e Jimmy e c'era anche il Lupo Cattivo che dava loro la caccia.
Aveva la copertina verde di cartoncino. Tutta sciupata, sbavata e smangiata.


Share:

45 commenti:

  1. Beh, ci siamo sentite pochi minuti fa su FB, sicchè sai già che lo comincerò pure io.
    E ringraziamo tutti in cori Nadiaaaa xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi siamo due barbonazze approfittatrici!
      E cori su cori per Nadia!

      Elimina
    2. Ma se tipo piacesse anche a me 'sta robina della lista? *_*

      Elimina
    3. A diffondere diffondo, ma non c'ho capito una mazza su come vi create 'sta lista XD

      Elimina
    4. Ahahahaha! Nadia (vedi link nel mio post) ha un libro con tutte le liste. Ne piglia una a settimana e la pubblica sul suo blog. Io poi rubo da lei!

      Elimina
    5. Ok, allora io ruberò da te e famo prima. :°D

      Elimina
    6. Sarebbe rubare da me direttamente ;)

      Elimina
    7. Effettivamente rubiamo tutte da te xD

      Elimina
  2. Ti avevo scritto un commento ma è magicamente sparito... vabbè!
    Dicevo.
    Questo libro fa per te! E per me, maniaca delle liste. Ormai mi faccio gli schemi mentali come se fossero delle liste.
    Si, sto peggiorando.
    Ciao Bella :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi due, se vivessimo insieme, saremmo delle macchine da guerra! <3

      Elimina
  3. Ohhhh quante belle cose *_* la storia del primo bacio è bellissima ahahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha, ero una sfigatona e lui no, ma mi son presa la mia rivincita!

      Elimina
  4. Amo alla follia le liste! Quindi, con il tuo permesso, ti copierò e quindi copierò Nadia! :) Evviva la nostra schizzofrenia! Molto tenera la parte sul primo bacio e del libro! :) Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben presto saremo più numerosi dei cinesi! Spandiamo il verbo delle liste!

      Elimina
  5. Mareva sulla Meriva. Grosse risate.
    Lo voglio fare pure io pure io pure io. Però so troppo pigra.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti dico quanto il babbo del mio fidanzato mi abbia chiamata Meriva ahahaha!
      Le tragedie.

      Elimina
  6. Adoro questo progetto!! Mi è piaciuto leggerlo dal blog di Nadia (se anche tu intendi The life in a year) e mi piace leggerlo qui!! Sono curiosissima di leggere le vostre prossime liste :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, ma sei tornata <3 <3 Che giouia!

      Elimina
  7. Si ma cazzo quel libro lo voglio anche io fortissimo.
    Il progetto mi intrippa assai, finirà che ciuleremo tutte l'idea a Nadia :D hahahaha! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai dai dai Susy! Creiamo un'armata inarrestabile!

      Elimina
    2. LE DONNE CON L'ANSIA. E le liste.

      Elimina
  8. Anche io sto cercando qualcosa del genere per perdere tempo, guarda un po'. Questa delle liste mi piace e poi, insomma, non si dicono mai abbastanza i fatti propri <3

    (Grande Nadia, yeah!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu DEVI farlo. Non voglio scuse <3

      Elimina
  9. credo sia il first post di questo tipo che ho letto. lo inserirò in una mia ipotetica lista ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che mi incuriosirebbe molto leggere di te?! Dai!

      Elimina
  10. Wow, 12 anni e casa sull'albero fa tanto film estivo da Italai1 :)
    Molto bella questa idea... ottima per farti conoscere meglio.
    Condividiamo l'avere la patente (io addirittura rinnovata) e non guidare.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sento una merda tale a non guidare. Ogni tanto provo un po' col mio fidanzato ma mi cago addosso. La sua missione per quest'anno è riuscire a farmi ricominciare. Speriamo!
      E sì, quel bacio fa molto filmetto americano!

      Elimina
    2. Io, che non ho mai superato il complesso di superiorità derivante dal fatto che in una vita precedente ero sicuramente un sovrano, mi faccio scarrozzare dagli amici.
      Prima o poi potrò anche pagare un autista privato :)

      Moz-

      Elimina
    3. Ahahahaha, messa così mi fa sentire meno cogliona!

      Elimina
    4. Io vi batto tutti e due. Ho la patente, ho pure la macchina, ma mi cago sotto anche io e non guido. Yeah!

      Elimina
    5. Io anche ho una mezza macchina, che divido con mio fratello (lui è normale e guida :p)

      Moz-

      Elimina
    6. Almeno uno in famiglia!

      Elimina
  11. Mi sa che quel motorola l'ho avuto anche io! Comunque il fidanzatino non sa chi si è perso u.ù

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah, grazie!
      Comunque quel Motorola all'epoca era fighissimo. Ora non lo useremmo nemmeno come ferma porta.

      Elimina
  12. Risposte
    1. Non sei ancora così famoso da meritare un first :)

      Elimina
  13. Anch'io ho la patente ma non guido. Qualche volta ho guidato, ma non so il perchè la cosa mi terrorizza. E sinceramente, quando trovo altre persone che hanno il mio stesso "problema", mi sento molto meno cogliona. Condivido il bisogno della macchina piccola e con il cambio automatico. :)
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quindi siamo una grande famiglia!

      Elimina
  14. Oddio quanto me piace..quanto!!!
    Liste mon amour. <3

    RispondiElimina

Parlo poco. Scrivo molto. Leggo ovunque.
Faccio cose e non vedo gente.

Il passato è una terra straniera

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001 concernente i Disclaimer.

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet, pertanto considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Tutti i testi e le immagini riportanti la firma dell’autrice sono di proprietà della stessa, pertanto non utilizzabili su altri siti web, blog e affini. Se interessati alla riproduzione di qualsivoglia materiale si contatti l’autrice per stabilire consenso e clausole.