20 marzo 2014

Listography #12 - Your crushes

The Life In A Year

La mia vita sentimentale è sempre stata strana. Prima ero un cesso, per cui evitavo accuratamente che qualcuno potesse piacermi - piccole strateghe di sopravvivenza crescono - poi ho iniziato a divertirmi senza compromettermi troppo emotivamente. Per cui o mi innamoravo e le volte le contiamo davvero su una mano, compresa l'attuale, o mi divertivo escludendo qualsiasi sentimento che non fosse di fratellanza, amicizia o consapevolezza che tanto non ti rivedo più. Naturalmente ho avuto anche io le mie cotte - iniziate molto tardi - ma non sono state così tante come le serie tv americane sulle adolescenti disagiate vogliono far credere. E soprattutto, di solito, sono state per perfetti sconosciuti. Giusto per non correre rischi, oh!

Your crashes

● Axl, cantante dei Guns N' Roses. Nella mia adolescenza lui rappresentava il prototipo dell'uomo perfetto. Bello. Maschio. Coi capelli lunghi. Intenso. Poeta. Poi mi sono svegliata e ho scoperto che era solo un tossico, basso, bianco come un cencio e senza l'ombra di un pelo sul corpo.
● F. Il mio primo fidanzatino delle medie. All'epoca ci fu anche un mezzo limone. Ma la cosa fu liquidata - da lui - in un paio di giorni. Ricordo di averci pensato per qualche mese e di aver avuto anche un filino di farfalle a danzare il tip tap nel mio stomaco ma nulla che un buon libro e l'estate di mezzo non abbiano potuto sistemare.
● E. Sempre alle medie. Lui era un ragazzo straniero di tre anni più grande ma che frequentava la nostra scuola perché all'epoca del suo arrivo in Italia, anni prima, non riuscendo a valutare il suo livello e per permettergli di imparare la lingua venne piazzato quella manciata di classi più indietro. Era amico di mio fratello e io me la tiravo enormemente perché uno più grande mi salutava, mi conosceva e faceva lo scemo con me. La roba finì lì, com'è normale. E anche qui libri ed estate ebbero la meglio.
● Ragazzo figo mezzo giapponese e mezzo occidentale su un autobus di Los Angeles. Anno 2003. Luglio mi sembra. Tatuaggi sulle braccia. E uno dei visi più belli che io abbia mai visto. Sconosciuto, ti amerò fino alla mia morte!
● Ragazzo perfetto che attualmente seguo su Instagram e che ahimè vive negli Stati Uniti. Bello, bello, bello come poche cose al mondo. Il mio uomo sa di questa mia cotta da quattordicenne e la commenta con un'alzata di spalle. 
Perché Lui è un vero uomo. Ed è molto più di una cotta.
Share:

51 commenti:

  1. Vedi, son cose belle da ricordare.
    E qualche volta vorrei tornare a quei limoni spensierati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la sensazione di avere, ancora, tutto il tempo del mondo e di essere davvero liberi di decidere.

      Elimina
  2. Ah, non vedo geometri comunali di avanzata mezza età. Come si spiega?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ufficio tecnico del mio comune presente impiegati tutti al di fuori della mia portata, purtroppo.

      Elimina
  3. Sei decisamente esterofila.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rileggendo: vero! Non ci avevo mai badato :)

      Elimina
  4. Capisco la tua cotta per il giappo. Un bel viso orientale mi colpisce di piu' di uno occidentale. E i giappi tatuati sono fighissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono molto i misti. Il puro tratto orientale non mi fa impazzire ma la mescolanza con la bellezza occidentale la trovo perfetta!

      Elimina
    2. Mhh non mi viene in mente nessun esempio di questa mescolanza che dici tu D:

      Elimina
  5. Come dicevo da Nadia, ne ho parecchie di cotte, pure il tipo che magari incontro sul bus, ma siccome tante è sinonimo di nessuna, allora non posso elencarle! Comunque poi voglio il link al tipo sconosciuto di Instagram!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha, be', in effetti tenere nota di tutte quelle fanto-cotte sarebbe un lavorone <3 E chissà quanti ne prendono per te <3

      Comunque il tipo su Instagram è THELOST_BOY :)

      Elimina
    2. Di me non credo, di te sì :*

      me lo cerco, grazie :D

      Elimina
  6. Condividere il contatto instagram del Figo all'ultimo punto? Sarai mica gelosa????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto. Absolutely.

      Elimina
    2. Ahahahaha, no, tanto a parte qualche "like" non mi caga. Guardate nel commento sopra ;)

      Elimina
    3. Ah, chiaramente è tatuato. Poco, ma lo è.

      Elimina
  7. Le storie delle scuole medie sono sempre le migliori.
    Durano un attimo, il tempo di un episodio dei Power Rangers o di Sailor Moon, e sei sempre sereno ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quoto alla stragrandissima. Per le relazioni pseudo-amorose ho una specie di sindrome di Peter Pan...

      Elimina
    2. Sono belle così. Sentirsi incastrati, qualsiasi sia l'età, non è sinonimo di una gran buona relazione.
      Noi tre, comunque, dovremmo fondare il club dei sempregiovani!

      Elimina
    3. Oh beh, conta su di me! ;)

      Moz-

      Elimina
  8. Dimmi un pò come si chiama questo belloccio su IG che voglio vedere... u_u e mi sono innamorata anche io del ragazzo halfjappo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tipo è THELOST_BOY ma non credo - da quel che ho percepito - che sia il tuo genere!
      Questi mezzijappo, mannaggia a loro!

      Elimina
  9. Ma che ci fanno dei tatuaggi sulle braccia di uno, mezzo giappo o meno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente. Sono belli.

      Elimina
    2. Se non si animano no!
      Comunque Axl Rose giovane non dava tantissimo l'idea di "maschio"!

      Elimina
    3. Eh, in gioventù non ne capivo nulla di "maschi"!

      Elimina
  10. Le cotte sui donzelli americani di IG sono un must!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E avvengono tipo ogni due minuti!

      Elimina
  11. non si può fare una petizione affinché il parrucchiere di THELOST_BOY venga denunciato?


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahah! Non osare!

      Elimina
    2. no, dai. Lui ha un viso che l'unesco lo dovrebbe inserire tra i patrimoni dell'umanità, ma quei capelli non si possono guardare.
      (minchia, sembro mia nonna!)

      Elimina
    3. Diciamo che non ha fatto una scelta felice!

      Elimina
  12. E fu così, che thelost_boy venne improvvisamente stalkerato in massa dalle amiche di mareva.
    comunque si. Punto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha, povero ragazzo mio, povero. Vienda da Mareva che ti salva da tutte queste donne! :D

      Elimina
  13. Ehi, io sono ancora follemente innamorata di Axl Rose....anche se la parte razionale di me continua a ricordarmi che ormai è solo un botolo tossico. La mia lista è lunghissima, ti dico soltanto che la mia new entry è Rubio: è tatuato e sa pure far da mangiare ( e questo è amore a prima vista per chi, come me, non sa aprire nemmeno una busta di surgelati).Ora però vado a cercarmi su Instagram il tuo belloccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rubio lo seguo per il cibo ma, per ora, nessuna cotta in vista ahahaha!

      Elimina
  14. Axl Rose è stata la cotta adolescenziale di tutte, mi sa! XD

    RispondiElimina
  15. "Sconosciuto, ti amerò fino alla mia morte!" troppo forte :) forte anche il tuo compagno, il mio ad una pseudo cotta virtuale probabilmente risponderebbe con un infantilissimo broncio. E ora via a cercare the lost boy!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'sto povero ragazzo si ritroverà mille stalker, ora! Comunque finché si tratta di uno sbavare innocente il mio ragazza se ne frega. Nel caso contrario credo che ci sarebbe qualcosa di più del broncio!

      Elimina
    2. Ahia, io già mi ero prefigurato il tuo uomo che si masturbava sul tuo rapporto con il lost! Mareva, ci deludi!

      Elimina
    3. Io sì, Lui no per fortuna. Gli basta masturbarsi su di me.

      Elimina
    4. Mah, guarda, nei meandri dei tuoi infiniti bagni, chissà... Vabbbè, mi voglio fidare! :D

      Elimina
  16. Axl rose beh diciamocelo,e' sesso. Susu. Però che belle cottine *u* ma..il tuo uomo eeeeh molto tenero haha

    RispondiElimina
  17. Lo so che rompo le palle ma te lo dico lo stesso. Ti ho nominata per un post un pò particolare, l'ultimo pubblicato. Mi piacerebbe leggere le tue risposte se ti va :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, appena ho un secondo volo a vedere! <3

      Elimina
  18. Se dovessi fare il conto di tutte le cotte "musicali" della mia vita, finirei tra un mese! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahahaha! Sarebbe interessante!

      Elimina
  19. Le tue cotte sono il top! La dedica per il ragazzo dell'autobus è il top! *.* Axl Rose è parecchia roba, mamma mia <3

    RispondiElimina

Parlo poco. Scrivo molto. Leggo ovunque.
Faccio cose e non vedo gente.

Il passato è una terra straniera

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001 concernente i Disclaimer.

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet, pertanto considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Tutti i testi e le immagini riportanti la firma dell’autrice sono di proprietà della stessa, pertanto non utilizzabili su altri siti web, blog e affini. Se interessati alla riproduzione di qualsivoglia materiale si contatti l’autrice per stabilire consenso e clausole.