10 agosto 2014

Due cose.

1. Cose che mi hanno bloccato la crescita (delle tette).

Prendo spunto, o meglio, copio spudoratamente un post di CervelloBacato nel quale, saggiamente, elenca quelle che sono le cose/situazioni/mode/atteggiamenti che gli hanno bloccato la crescita (della barba). Il mondo è bello perché è vario, si dice, ma il mondo fa (anche) schifo perché è vario e molto spesso sarebbe bello trovarsi altrove rispetto alla gente media, alle azioni medie, alle situazioni medie. E sì, certo, lo so che siamo tutti gente media ma io credo che esistano più medi dei medi.

La maleducazione delle persone che si permettono di prendersi, mentre lavoro, una maggior confidenza di quella che hanno i miei amici.

I bambini che urlano e i genitori che non li ascoltano.

L'esigenza di molti di esprimere sempre e comunque la propria opinione. A caso. Fuori contesto.

Il latte scremato.




Le persone che non si prendono cura di se stesse.

La pelliccina dei pop corn incastrata tra i denti.

Le persone lente. Fisicamente e mentalmente.

Quelli che entrano in negozio alle 23.50 stupendosi che stiamo "già" chiudendo.

Quelli che fanno delle loro opinioni una religione.

I rumori di notte.

Il gallo che canta e non mi fa dormire.

Quelli che chiedono continuamente lo sconto.

Quelli che non sanno esprimersi in italiano e sono italiani.

Qual è con l'apostrofo.

Chi butta le carte in terra.

Chi butta i mozziconi di sigaretta in terra.

Quelli che sputano.

Chi ha un'opinione su tutto.

Le ante dei mobili aperte.

I bagni sporchi.

Le mozzarelle insapori.

La pizza sottilissima.

Gli incivili che non raccolgono la cacca dei loro cani.

Il vento quando piove.

Gli oggetti incastrati (che mi fanno arrabbiare tantissimo).

Chi mi ripete le cose diecimila volte.

I chiacchieroni.

Le scarpe a punta.

Le persone che sembrano tollerare tutto. Io diffido sempre degli apparentemente troppo buoni.

2. Cose che hanno reso la mia pelle molto bella.

Esistono diavolerie che in oriente fanno meglio di noi. Esistono diavolerie estetiche di cui non immaginavo nemmeno l'esistenza. Leggendo però questo post della Snob ho scoperto l'esistenza di una maschera peel-off in grado di trasformarti in un ninja. E toglierti un sacco, ma proprio tantissime impurità dal viso. Si chiama Pilaten e da stasera sarà la mia nuova migliore amica.


Latex liquido in flacone, praticamente. Si ordina on-line (io su Amazon o se andate su ebay ve la tirano dietro a prezzo zero), la si aspetta, la si spalma generosamente sul viso, si attende una mezz'ora e la si scolla come fosse (appunto) colla. E qui avviene il miracolo. A momenti rimanevo anche senza lentiggini. Ma per essere un ninja questo e altro.

Share:

52 commenti:

  1. Sulla pizza sottilissima non posso seguirti.. poi ce n'era un altro ma non ricordo qual'è.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha ;)
      Io pizza napoletana tutta la vita!

      Elimina
  2. La voglio.
    E - a parte tutto il resto - le scarpe a punta sono il male. (E non sto parlando del male ai piedi, ça va sans dire)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che anche tu sei saggia. Meno male.

      Elimina
  3. Mareva mi amerai comunque anche se adoro la pizza sottilissima!? :(
    Ma chiudete davvero a mezzanotte o.o?!
    Voglio provare quella maschera, il mio naso ne ha bisogno. Anzi mi ci immergo! Cerco su ebay!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..sulla pizza dovrà abdicare.. eheh..

      Elimina
    2. A me importa che sia pizza, ma se posso scegliere mi piace sottile sottile, anche croccante!

      Elimina
    3. A te si può solo voler bene quindi non temere. Poi, chiaramente anche a me basta sia pizza ma se posso scegliere quella napoletana è il mio primo amore.

      E sì, sempre alle 24. Lavoro in un negozio al mare e l'orario è uno solo: 8.30-24.00. E alla gente non basta!

      Elimina
  4. Ohccavolo... La voglio anche io!!!

    RispondiElimina
  5. Le persone lente. Fisicamente e mentalmente.

    Oddio, siamo in due.
    Qual'è l'altra cosa che abbiamo in comune? Chissà :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo per lo meno in tre. Poi i bagni sporchi e le ante dei mobili aperte. Amen.
      Quindi la Pilaten funziona e ti trasforma in un ninja senza farti spuntare il terzo occhio sulla fronte come effetto collaterale? Mannaggia a te e alla Snob, stai a vedere che dopo essere uscita dal tunnel dei cerotti Nivea finirò a comprare beauty cineserie su ebay, ci mancava solo questa. (;-)
      #staystrongMareva ché la stagione finisce presto!

      Elimina
    2. Moz la gente deve darsi una svegliata, non c'è altra soluzione.

      Comunque, Marianna, funziona davvero. Niente terzo occhio o branchie. Solo animo ninja.

      Elimina
    3. ..Moz non me copia' le battute.. ahah

      Elimina
  6. voio la pilaten. La voio la voio la voio.
    Poi tanta comprensione per il tuo lavoro che ti porta a dover interagire con le peggio bestie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fu così che l'Oriente verrà svaligiato!
      E... grazie. Manca poco, però. Il 31 agosto si finisce :D

      Elimina
  7. Anch'io mi schiero a favore della pizza sottile, cioè non troppo, ma non mi disturba. Però i lenti li detesto.. in strada soprattutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I lenti possono essere lenti a casa loro fuori cerchiamo di avere una velocità cristiana!

      Elimina
    2. ..che poi quelli lenti me sa che, in linea di massima, so' quelli che entrano in negozio a mezzanotte meno cinque...

      Elimina
    3. E che sono stati seduti sulle panchine fuori tutta sera a guardarci.

      Elimina
  8. Odio profondo per le scarpe a punta e per chi butta le sigarette per terra.
    Ma quella pilaten la voglio anche io *______*

    Vale A

    RispondiElimina
  9. Il latte scremato?

    Comunque mi fiondo anche io a comprare la crema-ninja! Sono in vena di miglioramenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il latte scremato non è latte. Tanto vale bere l'acqua!

      Elimina
  10. Condivido gente che sputa, quelli dello sconto, in generale quelli che rompono il cazzo a chi lavora e i bagni sporchi. Anche le mozzarelle insapori, cazzo che odio.
    Purtroppo devo ammettere di essere una di quei poracci che bevono latte scremato (col latte intero mi viene il cagotto) e una di quelli che sembrano tollerare tutto per quieto vivere, almeno finchè non sbrocco. Sorry :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nulla di male nel latte scremato e in chi lo beve, ci mancherebbe! Solo che del latte non ha più nulla porino!

      Elimina
    2. Solo il colore direi xD

      Elimina
  11. Uh, le ante degli armadi aperte...il fastidio!

    RispondiElimina
  12. Mareva una domanda tecnica. Dopo quanti giorni ti è arrivata la maschera dopo che l'hai ordinata? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi pare 4 giorni circa. Arrivava dal Regno unito.

      Elimina
  13. Ammazza che post lungo ! Condivido molto ma in particolare quella su chi parla a cazzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si fa più bella figura a tacere a volte.

      Elimina
  14. .. quindi chi beve latte di soia è addirittura fuori concorso? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ci mancherebbe. Il latte di soia appartiene a un'altra categoria :) Però è più buono quello d'avena!

      Elimina
  15. 20 giorni tesoro. 20 giorni. Coraggio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha! Sì, ormai al posto di mandare a fanculo la gente penso che manca poco.

      Elimina
  16. MIO DIOOOOOOOOOOO ti ho bloccato anche io allora!! Cazzarola ho tenuto scritto qual'è sul titolo del mio blog per settordici anni!!!! Potrai mai mai perdonarmi????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Non sai la fatica ogni volta <3
      Ma ti perdono perché sei la mia quasi mamma tu.

      Elimina
  17. sottile va benissimo.
    è quando è bruciata sotto che ...aaarghhhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella nemmeno possiamo chiamarla pizza.

      Elimina
    2. meglio "nammerda"
      :-D

      Elimina
  18. Quelli che usano prodotti chimici vari dal profumo artificiale che è una tanfa ignobile.

    Le case lerce e sciatte, disordinate, come fai a vivere in una (tua) discarica personale?!

    ...

    Lista troppo lunga.
    L'entropia tende al massimo, sciatteria, bruttezza e egoici debordanti pure.

    Ahahah, Mareva. Sei snob! E come snob mi piaci un casino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha! La mia costante tendenza tra la solitudine e la voglia di gente. Che dramma.

      Elimina
  19. Hai citato la buona parte delle cose che ufficialmente non tollero,tanto amore <333

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono in buona compagnia allora!

      Elimina
  20. Alle persone lente urlerei in faccia : ti sembra che il mondo aspetti te ? eh?!!

    Bionda in love, per la crema. Segnata U_U sarà mia! ;D (grassie)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Possono essere lente a casa loro eh!

      Elimina
  21. I titolari che si lamentano continuamente.
    Le canzoni napoletane.
    I titolari che non ti pagano.
    Il caldo.
    Chi non capisce le mie paure.
    E via all'infinito.....
    :-*

    RispondiElimina

Parlo poco. Scrivo molto. Leggo ovunque.
Faccio cose e non vedo gente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001 concernente i Disclaimer.

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet, pertanto considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Tutti i testi e le immagini riportanti la firma dell’autrice sono di proprietà della stessa, pertanto non utilizzabili su altri siti web, blog e affini. Se interessati alla riproduzione di qualsivoglia materiale si contatti l’autrice per stabilire consenso e clausole.