12 febbraio 2017

.

Non scrivo da molto.
Lo so.

Ma ci sono state cose che mi hanno occupato la testa e spezzato il cuore.
Siamo nel pieno di uno sconquassamento relazionale. La crisi del settimo anno? Chi lo sa. Si affrontano i giorni col sorriso, si fanno cose insieme, si progettano viaggi e si ride ancora tanto. Ma con paura. In punta di piedi.
E si vedrà.

C'è il lavoro che è tanto e fonte di gioia e di stress.
Ci sono stati gli ospiti a casa.
La fiera a Rimini.
Le cene con amici.
Un week-end dai miei.
Il mio compleanno e una caccia al tesoro per trovare i regali.
E un bellissimo mazzo di fiori recapitato, a sorpresa, sul lavoro da lei, che di me non si scorda.

Ci sono i libri, che mi stanno salvando dal pensare troppo, e le chiacchiere con amici lontani che sono sempre una medicina prodigiosa.

Passa il tempo. Il mare è in burrasca. La birra è sempre nel frigo.
Tornerò a scrivere.



Share:
Parlo poco. Scrivo molto. Leggo ovunque.
Faccio cose e non vedo gente.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001 concernente i Disclaimer.

Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet, pertanto considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Tutti i testi e le immagini riportanti la firma dell’autrice sono di proprietà della stessa, pertanto non utilizzabili su altri siti web, blog e affini. Se interessati alla riproduzione di qualsivoglia materiale si contatti l’autrice per stabilire consenso e clausole.